Ancora colpi d'arma da fuoco contro le serrande di un'attività commerciale nella zona di Ciriè. Questa volta è successo a Villanova Canavese. Un artigiano ha denunciato che ignoti, nella notte, hanno espolso quattro colpi d’arma da fuoco contro la porta d'ingresso dell'esercizio commerciale di sua proprietà, una carrozzeria di via Torino.

I carabinieri di Mathi, ai quali l'uomo si è rivolto per presentare la denuncia, nel corso del sopralluogo hanno sequestrato due bossoli. Il denunciante ha dichiarato di non aver mai ricevuto minacce di alcun tipo. E' stato lui, questa mattina, ad accorgersi dei colpi d'arma da fuoco, probabilmente una pistola, esplosi contro l'ingresso dell'attività.

Gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Venaria sono al momento in corso. Un episodio simile si era verificato un paio di mesi fa ai danni di un'agenzia di assicurazioni di Ciriè. Gli investigatori non escludono alcuna pista, compresa quella che porta ad un'unica banda di malviventi per entrambi gli episodi.

Galleria fotografica

Articoli correlati