Assurda tragedia questa mattina sulla provinciale 595 tra Villareggia e Mazzè. Intorno alle 10 due cantonieri della Città metropolitana di Torino sono stati travolti e uccisi da un'auto mentre, sul ciglio della provinciale, stavano pulendo dei fossi nei pressi del ponte sulla Dora.

Le vittime sono Giuseppe Butera, 62 anni di Chivasso, e Giuseppe Rubino, 59 anni di Caluso. Sono stati investiti da una Fiat Tipo guidata da un uomo di Cigliano (provincia di Vercelli) di 83 anni che ha prima tamponato un carro attrezzi e poi ha travolto i due operai.

Per gli sfortunati cantonieri non c'è stato niente da fare. L'auto li ha schiacciati contro un pilastro. Inutili tutti i soccorsi. L'autista 83enne è stato trasportato in ospedale per controlli, visibilmente sotto choc. Sul posto è intervenuta anche la sindaca della città metropolitana Chiara Appendino insieme al consigliere delegato alla viabilità Antonino Iaria.

Sulla dinamica dell'incidente sono in corso gli accertamenti dei Carabinieri della compagnia di Chivasso e della polizia locale. La provinciale è stata chiusa al traffico. Entrambi gli operai della Città metropolitana erano in forza al circolo di Chivasso.

Galleria fotografica

Articoli correlati