Una tragedia assurda in queste ore ha fatto sprofondare nella tristezza l'intera comunità di Volpiano. Nella notte tra mercoledì e giovedì si è spenta Giada Capogreco, una ragazza di appena 26 anni. Un improvviso arresto cardiaco non le ha lasciato scampo.

Il dramma si è verificato in casa. La ragazza è stata soccorsa dai famigliari che hanno subito chiamato il 118. Purtroppo non c'è stato modo di salvarle la vita. Una morte improvvisa quanto assurda per una ragazza così giovane. Molto conosciuta in città anche perchè lavorava nell'attività di famiglia, il bar caffetteria di piazza Cavour. Tantissimi i messaggi di cordoglio che in queste ore amici e conoscenti hanno affidato alle bacheche social. Unanime il cordoglio della cittadina, così come la necessità di ricordare Giada come una persona solare, sempre con il sorriso.

Domani alle 14, nella chiesa parrocchiale di Volpiano, la comunità le renderà l'estremo saluto.

Galleria fotografica

Articoli correlati