E' stato trovato questa mattina l'anziano di 87 anni scomparso ieri sera da casa in via Vauda a Volpiano. Il pensionato, che era uscito nel pomeriggio ma deve aver perso la strada per tornare all'abitazione, non in perfette condizioni di salute, avrebbe quindi trascorso la nottata all'addiaccio. L'allarme è scattato ieri intorno alle 21 quando i parenti hanno chiamato il 112. Subito dopo sono scattate le ricerche da parte di vigili del fuoco, carabinieri e volontari. Questa mattina il ritrovamento, quasi al confine con Lombardore. L'uomo è stato immediatamente trasportato in ospedale.

Dopo l'allarme diverse squadre hanno operato nella zona tra Volpiano e San Benigno Canavese, dopo aver allestito il campo base nei pressi della chiesa della Madonna delle Vigne. Le ricerche notturne, però, non hanno dato esito. I carabinieri stanno cercando di capire se il pensionato, dopo aver perso la strada di casa, ha comunque trovato riparo da qualche parte con il sopraggiungere della notte e del freddo. Gli accertamenti sono al momento in corso. L'anziano è stato subito portato in ospedale dal personale del 118 per valutare le condizioni di salute e le conseguenze riportate dalla notte trascorsa fuori casa (foto d'archivio).

Galleria fotografica

Articoli correlati