Un uomo di 32 anni domiciliato a Torino è stato arrestato dai carabinieri della compagnia San Carlo per detenzione di armi e munizioni e detenzione di droga. Nelle sua abitazione, i militari hanno trovato una rivoltella calibro 380, 12 proiettili, risultati rubati a Volpiano, e 60 grammi di droga, tra cocaina, marijuana e hashish. L’arma è stata inviata al Ris di Parma per verificare se sia stata utilizzata per commettere reati. L'attività è stata disposta dal comandante provinciale dei carabinieri di Torino, colonnello Francesco Rizzo, che ha intensificato i controlli e le perquisizioni a casa di pregiudicati per trovare armi clandestine o detenute illegalmente.
 

Galleria fotografica

Articoli correlati