VOLPIANO - E' in prognosi riservata all'ospedale di Biella un volpianese di 37 anni rimasto coinvolto, l'altro pomeriggio, in un incidente mentre stava disputando una gara nel kartodromo di Viverone. L'uomo era alla guida di un kart che, per cause in fase di accertamento, si è ribaltato. Il pilota è rimasto incastrato sotto il mezzo.

Soccorso dal personale del 118 è stato trasportato d'urgenza all'ospedale di Biella. Ha riportato fratture multiple costali e danni alla milza. La prognosi, come detto, è al momento riservata ma secondo i medici l'uomo non è in pericolo di vita.

Saranno gli accertamenti dei carabinieri di Cavaglià a ricostruire la dinamica di quanto accaduto in pista. Il 37enne è un pilota esperto che partecipa da anni a competizioni nazionali. Secondo le prime informazioni raccolte si sarebbe trattato di un incidente autonomo avvenuto poco dopo la linea della partenza. Non è escluso un guasto al kart.

Galleria fotografica

Articoli correlati