VOLPIANO - Sono gravi le condizioni di un 66enne peruviano, residente a Torino, rimasto ferito a seguito di un incidente sul lavoro che si è verificato oggi in un'azienda di via Torino a Volpiano. L'uomo è stato elitrasportato al Cto.

Secondo i primi accertamenti dei carabinieri della compagnia di Chivasso e dei tecnici dello Spresal dell'Asl To4, l'uomo stava lavorando su un ponteggio ad un'altezza di circa sei metri quando, per cause da appurare, è caduto rovinosamente al suolo. Immediatamente soccorso dai colleghi di lavoro, il 66enne è stato stabilizzato dal personale del 118 e successivamente trasportato d'urgenza al Cto.

Si tratta del dipendente di una cooperativa di pulizie di Torino. Al momento dell'incidente stava pulendo delle plafoniere all'interno del capannone. L'uomo ha riportato un trauma toracico e un trauma facciale. Le sue condizioni sono gravi. I tecnici dello Spresal dovranno verificare anche il rispetto delle norme che regolano la sicurezza sul posto di lavoro.

Galleria fotografica

Articoli correlati