CUORGNE' - Hanno il senso del bello, portano i ragazzi in meravigliose iniziative in mezzo alla natura, parlano loro di Dio, di legalità, di cittadinanza attiva e di impegno nell’aiutare gli altri, insegnando ai giovani l’autonomia e il coraggio di mettersi in gioco. Sono i capi scout. Per chi volesse conoscerli è previsto l'evento «San Francesco» di zona: una «caccia di primavera» con circa 200 giovani «lupetti», dagli 8 ai 12 anni, che con le loro caratteristiche divise azzurre domenica 22 maggio 2022 a Cuorgnè animeranno, guidati dai capi branco dei gruppi scout della zona canavesana, l’area tra il Ponte Vecchio, l’ex Manifattura e l’Arcipelago dello sport.

Il programma della giornata è ricchissimo, sfruttando gli ampi spazi all’aperto, in caso di bel tempo, ma anche quelli al chiuso dell’ex Filanda, se Giove Pluvio dovesse fare le bizze. I «lupetti», ovvero i bambini, canteranno alcune delle canzoni che hanno a cuore e poi si immergeranno in attività insieme ai fratellini degli altri branchi per imparare a sognare. Seguiranno, quindi, la Santa Messa e dopo mangiato i giovani potranno ancora giocare con il proprio branco per poi tornare alle proprie «tane».

Dopo due complicati anni di stop, dovuti all’emergenza da Covid-19, la comunità capi degli scout del nostro territorio è ora pronta a rimboccarsi le maniche e ripartire con energia proponendo anche un altro importante e imperdibile appuntamento a giugno. Si tratta della Sagra Trappeur 2022, che si svolgerà sempre a Cuorgnè.

Ciò di cui hanno bisogno però sono forze nuove: la partecipazione attiva di giovani maggiorenni che possano fare da capi scout. E’ questa la figura che si cerca per il futuro. Per questo i gruppi canavesani lanciano un appello: «Qualsiasi giovane, con più di 20 anni che lo desideri può farsi avanti per diventare capo scout». Per contatti e informazioni si può visitare la pagina instagram del gruppi o contattare Marco Gagliardo (3339120303), Giulia Vironda (333 6877265) o Elisa Ellena (3472582564).

Galleria fotografica

Articoli correlati