FAVRIA - Insieme si può, ripartire. Si è rinnovato, con l'assegnazione degli incarichi giovedì 21 luglio 2022, il direttivo delle Pro loco di Favria. A guidare il sodalizio, fondato 40 anni fa è stata scelta Stesj Iannizzi. 

Forte della voglia di mettersi in gioco dei suoi soci, la Pro loco favriese è l’emblema di un volontariato positivo non solo basato sulla buona volontà, ma sulla sua innata capacità di leggere i segni dei tempi, saperli interpretare e, quindi, trovare adeguati spazi d’azione sul territorio in favore della comunità locale.

Al fianco di Stesj Iannizzi ci saranno come vice-presidenti: Alessia Basile e Paolo Frija. Il ruolo di tesoriere è stato affidato a Marcella Vitella, mentre Laura Mancuso si occuperà della segreteria del gruppo. I consiglieri sono: Babando Massimo, Benincasa Carmela, Briscese Giusy, Budello Luciano, Carvelli Rosy, Coneglian Liviana,  De Blasio Maria, Leone Mauro, Leone Nadia, Mancuso Marco, Marsico Rosy, Massara Primo, Murro Annarita, Musacchio Gianni, Rosboch Laura, Sartore Rita, Zaccaro Morena.  

Galleria fotografica

Articoli correlati