INGRIA - Il piccolo Comune di Ingria ha partecipato alla finale mondiale dei Comuni Fioriti, ospitando sabato 18 e domenica 19 giugno i giudici provenienti dagli Stati Uniti e dal Canada, i quali hanno valutato il borgo Ingriese. La premiazione è prevista per ottobre 2022 e si svolgerà in Canada. 

Poter prendere parte a questo progetto internazionale ha rappresentato per il piccolo borgo di Ingria una vera e propria sfida, ma anche un’importante avventura. Il tutto è stato reso possibile dalla felice collaborazione tra l’intera popolazione, gli amministratori e i turisti. L’impegno è stato ampiamente ripagato, come sostiene il primo cittadino di Ingria Igor De Santis: “E’ stato per noi motivo di grande orgoglio aver potuto leggere negli occhi dei giudici internazionali Susan Ellis e Alex Pearl, che nello scorso week end hanno visitato il nostro Borgo con le sue Frazioni per la finale mondiale di Comuni Fioriti, un vero e proprio sentimento di gioia ed ospitalità ricevute. Tutto ciò è stato reso possibile grazie allo spirito di unione, amicizia e spirito festaiolo che siamo riusciti ad imprimere a tutto il nostro Comune negli ultimi quinquenni, tramite un susseguirsi di sfide e nuove idee, senza mai dire “no” a nessun progetto, magari a prima vista anche bizzarro, dal momento che tutto ciò che è stato fatto ha contribuito a far conoscere questi luoghi in tutto il mondo”. 

Questa sfida è stata inoltre una grande opportunità per il piccolo Borgo della Valle Soana, determinato ora più che mai a tenere viva la propria Comunità e i propri territori, ma non solo, coinvolgendo con quest’ondata di forte entusiasmo tesa al miglioramento anche la montagna Canavesana e la regione Piemonte in generale. Per ora, il Comune di Ingria si organizzerà per la sfida internazionale di ottobre, nella categoria “Piccoli Comuni” del concorso Comuni Fioriti, che lo vedrà competere contro i Comuni di Dauphin (MB, Canada), Glaslough (Irlanda), Lewisburg (WV, USA), Sussex (NB, Canada), e Velika (Polana, Slovenia). 

Anche il presidente di Asproflor Comuni Fioriti, Sergio Ferraro, ha commentato la visita dei due giudici al Comune di Ingria. “Conclusa la visita internazionale alla comunità di Ingria, tutto lo staff di Asproflor Comuni Fioriti si complimenta con la stessa per aver dimostrato con professionalità e tanta grinta di cosa è in grado di progettare e realizzare una piccola realtà che si è presentata alla giuria internazionale. Grazie ai giudici Susan Ellis e Alex Pearl per la bella dimostrazione d'affetto e le parole ricche di significato che hanno fatto onore al sindaco Igor De Santis, al vicesindaco Walter Perardi, al consigliere Federico Bianco Levrin, al consigliere regionale Andrea Cane a tutti i volontari, funzionari e tecnici che con tanta energia hanno lavorato senza sosta, con orgoglio e coesione -ha dichiarato- Ringraziamo il giudice internazionale Mauro Paradisi per aver preparato con passione e nel modo migliore “l’esame mondiale”! È un onore ed un orgoglio per Asproflor poter promuovere a livello mondiale nella sfida internazionale Communities in Bloom queste piccole comunità e paesaggi così belli e ricchi di storia e cultura!”.

Galleria fotografica

Articoli correlati