SALASSA - Continuano a brillare per talento, impegno e determinazione gli studenti ed ex studenti dell’Associazione Liceo Musicale di Rivarolo Canavese. Fra gli allievi del Conservatorio A.Vivaldi di Alessandria per i corsi AFAM (Alta Formazione Accademica Musicale) diversi provengono dai corsi propedeutici che tiene annualmente proprio il sodalizio rivarolese per i diversi strumenti classici e moderni. La pianista di Salassa Beatrice Pascale, nell’anno 2016, era stata invece ammessa al triennio di didattica della musica conseguendo la laurea con il massimo dei voti e la lode nell’autunno del 2019. Ora, ad un passo dalla laurea magistrale ha ottenuto una borsa di studio per meriti didattici assegnatale con il massimo punteggio dal Consiglio Accademico per il 2020/2021 e relativa all’anno 2019/2020.

«E’ ovviamente un grande onore per l’associazione Rivarolese annoverarla fra il suoi più stretti collaboratori intanto perché è orgogliosamente stata formata fra i propri banchi e poi perché testimonia quanto il clima di serenità e di condivisione che si respira nella sede dei corsi fra insegnanti di lunga data, alcuni dei quali fondatori dello stesso Istituto, e le nuove generazioni riesce sempre a mantenere un forte legame – spiegano dal Liceo Musicale - Beatrice Pascale è attualmente la responsabile dei corsi di avvicinamento alla musica, docente del corso di Teoria, Lettura e Percezione che ha fatto conseguire ottimi risultati durante l’ultima sessione d’esame a giovanissimi studenti e docente di pianoforte per i corsi junior dedicati ai bambini dai 6 ai 10 anni».

«Ricevere questa borsa di studio - ha dichiarato la pianista appena ventitreenne - per me ha un significato molto importante. È un traguardo che ho raggiunto mettendo molta costanza e dedizione nello studio. Questa coincide inoltre con l’ultima fase del mio percorso di studio e quindi non posso che essere contenta e soddisfatta per il risultato ottenuto». Informazioni sui suoi corsi che riprenderanno a partire dal 6 settembre con una settimana interamente dedicata all’approfondimento ritmico attraverso la body percussion, si possono richiedere scrivendo a segreteria@liceomusicalerivarolo.it.

Galleria fotografica

Articoli correlati