SAN GIUSTO CANAVESE - E’ già tempo di una nuova sfida all’insegna della solidarietà per l’associazione Noi ci siamo Onlus. Dopo aver aiutato Gioele e i suoi genitori, con l’acquisto di una macchina per il trasporto disabili, il sodalizio guidato da Gigi Querio è subito tornato in pista, promuovendo l’iniziativa «Tutti per Nicolò». L’obiettivo è quello di bissare il successo del precedente progetto, donando una vettura adatta al trasporto disabili alla famiglia del piccolo bimbo di San Giusto Canavese.

«Nicolò è un bimbo di 6 anni e mezzo dolce, sensibile, testone, cocciuto, curioso e intelligente. Alcune qualità le ha ereditate anche da me... Ma purtroppo da me ha ereditato anche una mutazione genetica che gli ha causato questa malattia molto invalidante che, tra le altre cose, lo obbliga all'uso esclusivo della carrozzina – spiega la mamma del bimbo sangiustese - Diciamo che accettare qualsivoglia aiuto non è proprio tipico della nostra famiglia: abbiamo sempre fatto tutto con le nostre forze, siamo persone semplici ma combattive, anche consci delle loro possibilità (fisiche, psicologiche, economiche...) e a volte cerchiamo di superare i limiti per far vivere a Nico quante più esperienze possibili...  Però se l'aiuto va direttamente a lui ed è un aiuto così importante, così essenziale per il suo futuro quanto impattante sulla sua e nostra qualità di vita, non abbiamo potuto rifiutarlo! Ringraziamo quindi chi ha permesso l'avvio di questa iniziativa con tutto il cuore e, in anticipo, anche chi contribuirà».

Per chi volesse partecipare all’iniziativa «Tutti per Nicolò» con una donazione, può farlo all’Iban: IT41Q0200830450000105886961 UNICREDIT - NOI CI SIAMO - ONLUS - Causale TUTTI PER NICOLO'

Galleria fotografica

Articoli correlati