Ormai ad un passo dall’ingresso di buona parte dell’Italia in “zona bianca”, Trenitalia lancia ufficialmente l’orario estivo, in vigore da domenica 13 giugno, con l’obiettivo di permettere ai “vacanzieri” di raggiungere le località turistiche, accompagnati dalla promessa di garantire la totale sicurezza.

Diverse le novità di quest’anno, a cominciare dal nuovo Frecciarossa notturno che collega Milano e Reggio Calabria e i Frecciarossa FAST, creati per avvicinare nord e sud del Paese, con collegamenti che tornano a interessare la Val Susa (Oulx e Bardonecchia), collegata con due corse giornaliere il venerdì, il sabato e la domenica a Napoli, Roma, Firenze e Milano. Il primo collegamento del Frecciarossa con la Val Susa parte da Napoli Centrale alle 5:23 di domenica 13 giugno e arriva a Bardonecchia alle 13:25 dopo aver fatto sosta anche a Torino Porta Susa e Oulx, da cui si può accedere ai bus diretti a Cesana, Claviere, Sestriere e Sauze d’Oulx. La corsa con partenza da Bardonecchia parte alle 14:40 con arrivo a Napoli Centrale alle 22:03: entrambi prevedono soste a Milano, Firenze e Roma.

Confermati anche i collegamenti fra Piemonte e Liguria dei weekend fino al 12 settembre: ben 18 treni aggiuntivi del programma “Ponente Line” portano il numero complessivo a 29 convogli regionali, 15 fra Torino e Imperia, 6 Torino-Ventimiglia e altri 6 Torino-Albenga.

Il nuovo orario estivo è accompagnato anche da tariffe speciali, create per riavvicinare il pubblico all’uso del treno: si va da Estate Insieme (4 weekend senza limitazioni su tutti i treni regionali dalle 12 del venerdì ell1 2 della domenica), ed Estate Insieme XL (un biglietto unico per tutti i weekend estivi senza limitazione su tutti i treni regionali e per ogni destinazione, negli stessi giorni e orari della tariffa precedente). Ancora Promo Junior (bambini e ragazzi fino a 15 anni viaggiano per tutta l’estate gratis ovunque), Plus 3 e Plus 5 (viaggi illimitati per 3 o 5 giorni consecutivi) e Viaggia con Me (riservato ai titolari di abbonamento regionale, che potranno viaggiare ovunque in 2 pagando un solo biglietto).

Galleria fotografica

Articoli correlati