Intrigante, elegante e super femminile, il tailleur resiste al cambio repentino della moda e si rivela un vero must have che non può mai mancare nel guardaroba di ogni donna. Adatti per qualsiasi occasione e perfetti per minimizzare qualche piccolo difetto fisico, i tailleur regalano classe e quel pizzico di autorità che non guasta mai.  

Diversamente da quello che si potrebbe pensare, un completo composto da giacca e pantalone, gonna o persino short, non soddisfa solo le esigenze delle donne in carriera, ma si rivela l'opzione giusta in qualsiasi momento della giornata, anche perché offre la certezza di essere sempre impeccabili, mai eccessive o banali.

Tailleur intramontabili per le donne di ogni età

Diventa molto facile sentirsi a proprio agio con un tailleur, perché è abbastanza versatile e personalizzabile in base ai propri gusti e si può abbinare con tantissimi modelli di calzature e accessori. La prima cosa da sapere è che esistono completi adatti per il giorno e altri specifici per la sera.
 Nel primo caso il tailleur presenta dei colori e delle fantasie tenui e vanta un taglio più formale. La giacca può essere portata aperta e abbinata con una camicia, una maglia a collo alto o una blusa. Un tailleur da giorno sarà perfetto per l'ufficio e in caso di appuntamenti formali.
Taglio elegante e tinte scure sono invece i tratti che caratterizzano il tailleur da sfoggiare nelle ore serali, che in genere è accompagnato da accessori vistosi e tacchi alti. Questo è l'outfit giusto per una cena con gli amici, un appuntamento romantico o una cerimonia.
Insomma siamo di fronte ad un indumento che può trasformarsi da classico a casual, moderno e giovanile. Per questo viene consigliato anche quando bisogna affrontare un colloquio, oltre che per un'importante riunione, una serata a teatro o un aperitivo in centro con le amiche.

Come scegliere il tailleur giusto?
Allo stesso modo di ciò che avviene con tutti i capi di abbigliamento, anche il tailleur deve essere abbinato alla propria fisicità. Acquistarne uno seguendo solo il proprio gusto potrebbe essere un errore.
A questo proposito, la giacca dovrà essere attillata quando si vogliono valorizzare i fianchi, salvo puntare sulla variante oversize che garantisce un fit comodo. In quest'ultimo caso è meglio concentrare la scelta su pantaloni slim che possano armonizzare i volumi della mise.
Le giacche larghe vengono inoltre consigliate alle donne che hanno una corporatura longilinea. Quando bisogna fare i conti con una statura bassa, invece, sono da preferire blazer sagomati. Esistono anche tailleur fashion e particolarmente originali, con giacche prive di maniche che assomigliano a gilet lunghi, da portare completamente abbottonati o aperti con un top leggero.

Per quanto riguardan, invece, il colore c'è solo l'imbarazzo della scelta. Il nero resta sempre l'opzione vincente e che non può mai mancare all'appello. Anche il grigio melange e il blue navy sono in linea con gli ultimi trend del momento. Prendono piede anche le tonalità pastello, che sdrammatizzano l'aspetto rigoroso aggiungendo note di delicatezza. Le righe verticali allungano la figura facendo apparire più slanciate, mente per le donne più eccentriche e anticonformiste i completi scozzesi sono davvero molto chic.
Quando si desidera puntare alla massima originalità si può sempre osare scegliendo fra due colorazioni differenti, anche perché così facendo si riesce ad avere un outfit meno formale. L'affascinante mondo dei tailleur è oggi ricco di opzioni che si addicono alle giovanissime o alle donne mature che amano distinguersi con stile.

Galleria fotografica

Articoli correlati