Mancano diversi mesi per le prossime vacanze ma per organizzare un viaggio davvero indimenticabile è possibile anticipare i tempi e scegliere la meta con largo anticipo. Come possiamo vedere grazie ai Pacchetti Eden Viaggi sono tante le mete che meritano di essere visitate nella prossima estate. Chi ama le mete esotiche, ad esempio, può puntare su Marsa Alam, in Egitto. Si tratta di una località dove è possibile godere di fondali davvero meravigliosi.  

È considerata un vero e proprio paradiso tropicale per rilassarsi su spiagge meravigliose, ma anche un perfetto punto di partenza per visitare i più famosi siti archeologici egiziani e andare alla scoperta delle tradizioni beduine, assaporando il fascino della vita nel deserto. Tra le cose da vedere a Marsa Alam va senza dubbio messa in programma una visita a Luxor, sulle tracce delle imponenti costruzioni architettoniche dei grandi faraoni: il complesso templare di Karnak, uno dei più maestosi luoghi di culto dell'Antico Egitto e, sulla riva ovest del Nilo, i monumenti funerari della Valle dei Re, il tempio di Memnone quello di Hatshepsut.Per raggiungere Luxor in auto ci vogliono circa 5 ore.

Sempre in Egitto una meta molto in voga negli ultimi anni è Hurghada. A breve distanza dalle meravigliose isole Giftun e dal deserto arabico orientale, Hurghada ha visto un incredibile sviluppo nell'ultimo decennio ed effettivamente è sempre invasa dai turisti. Ma è una località balneare facilmente raggiungibile dagli europei e alcuni dei siti di immersione e snorkeling migliori del mondo si trovano a breve distanza. Tra cosa fare ad Hurghada, c’è senz’altro immersioni o snorkeling. Le sue scogliere colorate e la vita marina ti lasceranno a bocca aperta! Puoi anche fare in modo che il tuo ostello ti aiuti a organizzare un’escursione di snorkeling sul Mar Rosso. I tour partono al mattino, ti faranno salire su una barca e dopo un breve tragitto tra le acque cristalline egiziane, ti verrà dato tutto l’occorrente per esplorare gli abissi! Una volta trovato Nemo, tornerai sulla barca dove potrai abbronzarti e pranzare.

E Sharm el Sheikh? È senza dubbio la località Egiziana più conosciuta al mondo. Di notte a Sharm il cielo stellato sembra volerti illuminare con mille fiammelle pronte a guidare il cammino. 

La mattina il sole tinge di giallo il secondo velo e fa apparire uno scenario che induce al relax.
 
Il velo blu del mare accoglie con un’intensità di odori e colori da cui ci si sente avvolgere, non desiderando altro che farsi abbracciare dalle onde che si infrangono con lenta e continua sapienza sulla barriera corallina. 
 
Sotto quelle onde blu si intravedono pesci di mille colori e forme, gorgonie violacee che fanno ondeggiare i loro rami, madrepore candide bagnate da onde chiare e docili. Oltre a tutto questo, altri veli possono cadere e svelare panorami intensi ed esperienze sublimi.

Per chi ama l’avventura c’è da scoprire Sharm vecchia, l’Old Market, con le sue musiche e i suoi colori, con i suoi gatti e i suoi abitanti, quelli veri e genuini. Verso l’interno, invece, ci si lascia accogliere dai campi beduini, dove si spande il profumo di brace e narghilè e le donne velate porgono con grazia innata i piccoli tesori da vendere.

Galleria fotografica

Articoli correlati