RIVAROLO CANAVESE - Ecco il messaggio di auguri per le festività natalizie del sindaco di Rivarolo, Alberto Rostagno. 

«Carissimi rivarolesi,
al settimo anno in cui esprimo da Sindaco gli auguri per le festività natalizie, il messaggio Vi arriva a conclusione di 12 mesi che hanno messo tutti noi a dura prova per una pandemia che continua a non darci tregua.

Nel tempo del covid che allontana le persone per il rispetto del distanziamento, tanti pensieri mi turbano: penso agli anziani, specialmente a quelli soli, o con gli affetti distanti; penso ai nostri giovani studenti costretti alle lezioni a distanza, senza momenti di aggregazione; penso alle attività commerciali costrette a lunghe chiusure; penso ai lavoratori; penso alle nostre famiglie, già in precedenza in difficoltà a causa della crisi; penso agli ammalati e alle persone più fragili che hanno maggiormente sofferto gli effetti della pandemia.

Il 2020 è un anno che ricorderemo per sempre, ha messo profondamente in discussione certezze da lungo tempo assodate. Nonostante le difficoltà, abbiamo continuato nel nostro progetto di visione futura della città, con lo sguardo rivolto al benessere dei cittadini e al sano rapporto con l’ambiente, con la realizzazione di spazi urbani più vivibili.  Nel momento in cui il virus sparirà, aspiriamo ad una Città di Rivarolo in cui sia bello ritrovarsi e poter stare insieme in luoghi comuni, in cui i rapporti umani siano al centro della crescita culturale, sociale ed economica della collettività.

Come è stato per la maggior parte dei mesi, anche il Natale 2020 sarà diverso da tutti i precedenti, ma le criticità ci hanno fatto riscoprire i valori della solidarietà e dell’altruismo, facendoci superare gli egoismi quotidiani. Sono grato alle associazioni di volontariato, ai singoli cittadini, alle associazioni di categoria per la grande generosità messa in atto a favore della nostra comunità. L’atmosfera del Natale deve ridarci vigore, dobbiamo avere fiducia nella certezza che supereremo anche questo momento. Lo so, non è facile, ma non dobbiamo avere paura del futuro che ci attende. A tutti Voi Auguri per un sereno Natale e per l’anno che verrà».

Galleria fotografica

Articoli correlati