CANAVESE - Al via anche in Canavese l’undicesima edizione del PMI DAY, la Giornata Nazionale delle Piccole e Medie Imprese, organizzata da Piccola Industria Confindustria in collaborazione con le Associazioni del sistema, iniziativa alla quale aderisce anche la Piccola Industria di Confindustria Canavese. Il PMI DAY è un’importante occasione per presentare ai docenti e agli studenti canavesani la realtà produttiva del nostro territorio, oggi largamente basata sulle piccole e medie imprese. L’edizione 2020 si svolgerà però nel nostro territorio con un format completamente rinnovato e innovativo: tenendo conto del difficile contesto sanitario in cui viviamo ed essendo impossibilitati a svolgere le visite in presenza, Confindustria Canavese ha voluto comunque portare avanti l’iniziativa, grazie anche al supporto di Camera di Commercio di Torino, ma realizzandola in versione totalmente digitale.

Nel corso di questa edizione, che vede coinvolti oltre 500 studenti di 24 classi delle scuole canavesane, l’imprenditore collegato in Videoconferenza dalla propria sede aziendale presenterà con un supporto video appositamente realizzato le immagini della propria azienda, accompagnando i ragazzi in un vero e proprio “tour virtuale” che toccherà tutti i reparti della stessa. Gli studenti, insieme agli insegnanti, seguiranno la visita/lezione collegati in diretta dalle proprie abitazioni e nel corso della videoconferenza potranno porre domande e interagire con l’imprenditore. Durante l’incontro verrà anche presentato il nuovo contributo video “L’impresa, che impresa!”, sempre promosso da Confindustria Canavese, che in 5 pillole di circa 3 minuti ciascuno illustrerà in modo simpatico e accattivante temi come: Che cos'è un'impresa? Cosa si produce e quali lavori potrei fare in Canavese? Cosa richiede il mercato del lavoro? I lavori del futuro e quale scuola posso scegliere? Come potrei diventare imprenditore.

Il PMI DAY in Canavese in verità non si esaurisce nella singola giornata di visita virtuale. La Piccola Industria di Confindustria Canavese lo ha strutturato come un progetto molto più ampio con l’obiettivo di rafforzare e rendere sempre più stretto il dialogo tra scuola e impresa. Esso ha avuto inizio prima della data ufficiale del PMI DAY coinvolgendo professori, studenti e aziende in un percorso articolato dedicato alla cultura di Impresa: innanzitutto sono state preventivamente organizzate attività di formazione rivolte agli insegnanti per introdurli al mondo delle imprese e fornire loro gli strumenti per approfondire in classe le più importanti tematiche legate alle aziende e all’imprenditoria. Sono stati poi programmati ulteriori momenti di confronto nei giorni dopo la visita nel corso dei quali gli imprenditori avranno la possibilità di raccontare agli studenti la passione e le competenze che appartengono al mondo produttivo e trasmettere loro i valori della cultura imprenditoriale.

I video di presentazione delle aziende partecipanti e il video “L’impresa, che impresa!” saranno anche pubblicati sul canale YouTube di Confindustria Canavese, in modo da renderli disponibili a tutti gli studenti ed insegnanti, ma anche ai genitori ed ai cittadini interessati a conoscere il nostro contesto produttivo. Un modo per mantenere sempre vivo il legame tra il mondo economico e il mondo scolastico e diffondere la cultura d’impresa.

Le realtà canavesane che hanno scelto di condividere questa importante esperienza con i giovani studenti sono:
BIOINDUSTRY PARK SILVANO FUMERO di COLLERETTO GIACOSA
BRACCO IMAGING di COLLERETTO GIACOSA
CMB INDUSTRIES di AGLIE'
DATA OFFICINE di RIVARA
ERGOTECH di SETTIMO VITTONE
ILTAR-ITALBOX di BAIRO
MERCK di COLLERETTO GIACOSA
MOLINO ENRICI di AZEGLIO
NETSURF di IVREA
PROGIND di AZEGLIO
SGS HOTEL LA VILLA di IVREA
TECNO SYSTEM di MERCENASCO

Galleria fotografica

Articoli correlati