CANAVESE - Che cos'è la stand up comedy? Fondamentalmente quando sentiamo parlare di un comico che fa stand up comedy bisogna sapere che si sta parlando di un monologhista. Un comico, o una comica, che parla a un pubblico senza interpretare personaggi, senza travestimenti, senza tormentoni, semplicemente utilizzando il suo punto di vista sul mondo e sulla società, spesso prendendo spunto dai fatti della propria vita; l'elemento autobiografico di chi si esibisce è infatti una caratteristica molto frequente in questo genere di spettacolo.

Altrettanto frequenti sono gli argomenti su cui l'artista cerca di scherzare e che possono risultare controversi, anche a causa del linguaggio utilizzato, decisamente esplicito. Tra i maggiori rappresentanti di questo genere comico, a livello internazionale possiamo citare i classici Lenny Bruce, Bill Hicks, Louis CK, mentre in Italia tra i nomi più noti troviamo Eleazaro Rossi, Luca Ravenna, Stefano Rapone.

Ma esiste una marea di comici meno noti che però praticano da anni questa forma di spettacolo, in continua espansione, ed è il caso anche di Richi Selva, Roberto Severino e Valerio Paroli. Tre percorsi artistici diversi, tre approcci alla stand up comedy diversi, tre modi diversi di stare sul palco, ma un importante punto in comune: il Canavese. Da qui l'idea di provare a sfidare il famigerato detto biblico che vuole nemo propheta in patria, così sotto il nome di Canavese Comedy Crew è nato un collettivo che ambisce a divertire e intrattenere una terra troppo spesso accusata di non proporre granché in ambito culturale.

Il 23/10 scorso si è tenuta la prima data, in Vinosteria Lungo Dora a Ivrea. I prossimi appuntamenti sono per domenica 20/11 e domenica 29/12 alle ore 21:00. Ingresso gratuito, prenotazione consigliata. (telefono 0125/280439).

Galleria fotografica

Articoli correlati