Lunedì scorso la classe 4N al completo (Design Ceramica e Grafica) ha incontrato Massimo Forzano e Barbara Pertile, responsabili del progetto Alternanza Scuola Lavoro della Casa di Riposo «Villa Nizzia» di Favria, innanzitutto per scegliere le fotografie elaborate dagli studenti di Design Ceramica, poi per concordare la modalità di presentazione di tutto il progetto con una mostra finale articolata in differenti linguaggi artistici/comunicativi presso i locali della casa di riposo. A darne notizia è stata proprio la scuola superiore di Castellamonte, attraverso i canali social.

Gli artefatti in ceramica e gli elaborati grafici hanno un comune denominatore: i ritratti degli ospiti di Villa Nizzia, con interventi di post produzione, mentre il veicolo linguistico utilizzato è quello caratterizzante l’indirizzo. Le fotografie ritratto sono state scattate durante l’anno scolastico 2017/18 alla presenza del tecnico della fotografia Barbara Mercurio. «Un'esperienza arricchente per l’incontro degli anziani con i loro racconti di vita che in questo anno scolastico si è sviluppata in attività didattica articolata e condivisa», fanno sapere dal Faccio.

La commissione composta da Massimo Forzano, Barbara Pertile, Luca Bollero, Rocco Dragonetti, Sandra Baruzzi ha scelto 14 ritratti. Nei prossimi mesi, con la tecnica della decalcomania, saranno applicati sopra supporti ceramici. Qui sotto, tratte dal profilo Facebook del liceo artistico Faccio, alcune immagini dei lavori della commissione, dei ritratti in bianco e nero e di post produzione con interventi di posterizzazione e viraggi colore.

Galleria fotografica

Articoli correlati