CASTELLAMONTE - Appuntamento sul piccolo schermo con l’attrice canavesana, Marilina Succo. Dopo gli impegni come modella e al cinema, prima con brillante commedia «Tu mi nascondi qualcosa» e poi con il film di Davide Ferrario «Boys», l’emergente artista castellamontese approda ora su Canale 5. 

Sarà, infatti, al fianco di Raul Bova in una puntata della fiction «Giustizia per tutti». La serie tv è finalmente pronta per essere mandata in onda dopo due anni di rinvii a causa della pandemia. «Giustizia per tutti» è un legal-drama composto da 12 episodi da 50 minuti circa ciascuno. Verrà trasmessa ogni mercoledì per un totale di sei prime serate. Nel cast, di cui fa parte anche Marilina Succo, ci sono oltre a Bova anche Rocìo Munos Morales, Elia Moutamid, Anna Favella, Francesca Vetere, Maurizio Marchetti e Giuseppe Loconsole. La regia della serie tv è affidata a Maurizio Zaccaro ed Eros Puglia. Le riprese della fiction si sono svolte a Torino.

Nata il 9 ottobre 1994, sotto il segno della bilancia, la giovane castellamontese, che ha conseguito il diploma in architettura e arredamento presso il Liceo Artistico Statale Faccio di Castellamonte e ha studiato recitazione a Milano, aggiunge così un altro importante tassello nel percorso nel complicato mondo del cinema e dello spettacolo dove è pronta per altri progetti e nuove interessanti sfide.

 

Galleria fotografica

Articoli correlati