Taglio del nastro, oggi pomeriggio, per l'edizione numero 58 della Mostra della Ceramica di Castellamonte. A fare gli onori di casa, nel corso della cerimonia di inaugurazione, il sindaco Pasquale Mazza, il consigliere Claudio Bethaz e il curatore della kermesse Giuseppe Bertero. Per la prima volta la mostra è anche un concorso di ceramica. I vincitori sono stati proclamati subito dopo l'inaugurazione (link sotto).
 
Il sindaco Mazza ha ringraziato tutti coloro che hanno lavorato e lavoreranno per la mostra. Dai volontari alle forze dell’ordine, dagli uffici del Comune agli sponsor. La cerimonia si è aperta con un minuto di silenzio per le vittime del crollo del ponte Morandi di Genova. Presenti, tra gli altri, oltre ai rappresentanti dell’Associazione italiana città della ceramica, anche numerosi sindaci della zona, l’assessore regionale Pentenero e la Senatrice Tiraboschi.
 
DOVE
Anche per l’edizione di quest'anno sono confermati i punti espositivi che da sempre accompagnano il percorso ufficiale della mostra: Palazzo Botton, Centro Congressi Martinetti, Liceo Artistico Felice Faccio, e quelli privati, quali il Cantiere delle Arti, la ditta La Castellamonte, la Casa Museo Allaira, le Fornaci Museo Pagliero, le Ceramiche Castellamonte di Elisa Giampietro, le Ceramiche Camerlo, le Ceramiche Grandinetti, la bottega d’arte di Rosa Maria Teresa.
 
QUANDO
Dal 18 agosto al 2 settembre. Gli orari della mostra sono i seguenti: dal lunedì al venerdì ore 17- 21; sabato e domenica dalle ore 10 alle 21. Ingresso libero.

Galleria fotografica

Articoli correlati