CIRIE’-QUASSOLO - Due bellissime canavesane protagoniste del gran finale della 34esima edizione di «Una ragazza per il cinema». Col nuovo agente regionale Giuseppe Berlier, patron del concorso Miss Paradisia, le piemontesi hanno fatto man bassa di titoli nell’atto conclusivo di Taormina. La vittoria è andata alla sarda Serena Caredda. Sul terzo gradino del podio, nella suggestiva cornice del Teatro Antico della città siciliana, è salita la non ancora sedicenne Elisabetta Stella. La statuaria bellezza della giovane di Ciriè ha rubato l’occhio e conquistato la giuria. Elisabetta, che vinse la selezione regionale al Casale Tierra madre di Berzeno di San Pietro, ha conquistato anche la fascia dell'assessorato al turismo, sport e spettacolo della Regione Sicilia.   

«Sono titoli estremamente importanti. Al concorso incentrato sul cinema e mondo dello spettacolo non sono sfuggiti i grandi occhi verdi della piemontese e il promettente talento di una ragazza dalle grandi prospettive» commenta Beppe Berlier.

Protagonista dell’evento è stata anche Erica Vacchiero di Quassolo, che si è aggiudicata un titolo sponsor. «Erica è Miss Paradisia in carica – aggiunge Beppe Berlier – di diritto ha avuto accesso alla finale di Taormina. Sono molto orgoglioso per i risultati suoi e di tutte le mie ragazze. Tra loro si sono messi in luce pure i talenti di Arianna De Palo di Torino, esibitasi in un applaudito monologo, e Arianna Vicquery, valusina. Un grazie va ai patron Antonio Lo Presti e Daniela Eramo». Per il gruppo Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria hanno partecipato all’evento anche Sophia Pertile, Ramona Molinario, Giorgia Dentello, Bianca Rotaru e Giulia Noemi Rossetti.

La carovana di «Una Ragazza per il Cinema» ha attraversato in lungo e in largo l’Italia, «illuminandola di bellezza», in compagnia di attori, produttori, registi, giornalisti, musicisti, cantanti e personaggi vari del mondo della cultura e dello spettacolo. Tanto spettacolo per la finalissima, una vera parata di stelle, che ha fatto da cornice all’evento. La bellezza ha sposato, ancora una volta, il talento. La serata conclusiva del contest è stata condotta magistralmente da Beppe Convertini, volto noto di Rai1, affiancato, da Adriana Volpe, nota conduttrice tv. Prezioso il supporto tecnico audio e video di VideoBank e Pvk-Karamella, curato alla regia da Antonio Grasso e il suo staff.  

Galleria fotografica

Articoli correlati