Anteprima della Mostra della ceramica, oggi nel salone Martinetti di Castellamonte, dove sono stati inaugurati i terminali di ceramica delle tre colonne che si trovano ai piani superiori del centro congressi. Un progetto portato a termine dal liceo artistico Felice Faccio che sarà il partner della mostra della ceramica. Presenti il sindaco Pasquale Mazza, il consigliere Claudio Bethaz, il curatore della mostra Giuseppe Bertero e il preside del liceo Antonio Balestra, oltre agli insegnanti che hanno seguito il progetto dei ragazzi.

Un percorso affrontato con diversi step dagli alunni delle classi IVE e VB Design Ceramica, avviatosi con un bando di concorso indetto dall’Amministrazione della città di Castellamonte e fortemente voluto dal curatore della 58ª mostra della Ceramica di Castellamonte, Giuseppe Bertero. Il concorso si prefiggeva di valorizzare l’attività didattica specifica, promuovendo l’acquisizione di abilità e competenze in campo artistico e del design ceramico. Promuovendo la ricerca di innovazioni creative che potessero dar vita a progetti artistici.

La commissione, sentita la presentazione di ogni singolo progetto da parte di tutti gli studenti, per un numero complessivo di 23 partecipanti, dopo ampio dibattito, vista la qualità artistica dei progetti presentati, all'unanimità ha indicato come progetto vincitore quello della studentessa: Federica  Jon classe VB Design Ceramica.

Galleria fotografica

Articoli correlati