Compiere i primi passi per conoscere la lingua inglese - essenziale per il futuro dei ragazzi - con modalità coinvolgenti, adatte agli alunni più piccoli, che uniscono apprendimento e divertimento alla garanzia offerta da un ente che è parte della prestigiosa Università di Cambridge. È questa l'opportunità offerta ai propri studenti da NCL-Nuovo Centro Lingue di Ivrea che dal 2014 è ufficialmente centro di preparazione per le certificazioni di inglese del Cambridge Assessment English, ente certificatore della conoscenza della lingua inglese a livello globale. NCL organizza corsi di preparazione per i certificati dal livello pre-A1 fino al livello C2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per la conoscenza delle lingue. 
 
Per bambini e ragazzi, in particolare, i corsi riguardano la preparazione degli esami Young Learners Starters e Movers, e della certificazione KET for Schools. Questi esami delineano un percorso didattico che, integrandosi con i programmi ministeriali, fa crescere il livello di padronanza dell'inglese degli studenti, dai primi passi fino all'eccellenza. Gli esami possono infatti essere sostenuti già dalla scuola primaria e arrivano fino a quella secondaria di secondo grado. Le prove sono costruite da un team di esperti per stimolare l’apprendimento in maniera specifica per l’età. Nei corsi di preparazione del Nuovo Centro Lingue i bambini vengono suddivisi in piccoli gruppi, fino a un massimo di sei partecipanti ciascuno: questo permette loro di lavorare in un ambiente di maggiore concentrazione e consente alle docenti madrelingua di NCL di dedicare più tempo alle esigenze del singolo, seguendo i suoi progressi passo a passo. I corsi prevedono una parte che si concentra sull’esercitazione con vere prove d’esame, in modo da far familiarizzare i piccoli studenti con il format della prova. 
 
I corsi di preparazione per l’anno scolastico 2019/2020 verranno presentati ai genitori giovedì 16 e sabato 18 maggio presso la sede del Nuovo Centro Lingue, in due incontri con ingresso libero previa prenotazione del posto (tel 0125 48565 | email info@nuovocentrolingue.it.
 
«Giustamente i genitori si interrogano sul perché far seguire ai propri figli un percorso di certificazione - sottolineano Barbara Bellardi ed Elisabetta Covini, che dal 2007 gestiscono NCL - rispondiamo a questa domanda con due motivazioni fondamentali. C’è un motivo di competenza, perché, pur adottando un approccio adatto ai piccoli, questi esami sono equivalenti nella validità a quelli per gli adulti, e sono quindi un modo per "portarsi avanti". C’è poi un motivo, altrettanto importante, di crescita. Oggi l’appuntamento con il primo esame è previsto alla fine della scuola secondaria di primo grado, ma la sfida di dover dimostrare la propria preparazione, se affrontata in modo giusto in relazione all’età, può essere un’esperienza formativa preziosa per i bambini. Gli esami di certificazione offrono questa opportunità».
 
Le prove per le certificazioni dedicate alla scuola primaria sono studiate appositamente per gli alunni più piccoli che entrano per la prima volta in contatto con la lingua. Gli esami uniscono l'approccio didattico con quello ludico e vengono svolti sotto forma di “gioco”, nel quale non esiste la possibilità di essere bocciati e tutti i partecipanti ricevono un riconoscimento. 
 
In particolare i corsi NCL preparano i bambini per questi esami: 
Pre A1 Starters - Primo esame della serie Young Learners, è creato per bambini che compiono i loro primi passi nell’apprendimento dell’inglese. Attraverso attività creative i bambini “giocano” con la grammatica, il vocabolario e la pronuncia della lingua straniera.
A1 Movers - Il secondo esame Young Learners  permette ai bambini di fare i primi passi per comprendere istruzioni basiche, prendere parte a conversazioni semplici, completare informazioni e scrivere brevi note su date, luoghi e tempi.
Ket for Schools - Inserito al livello A2 dal Quadro Comune Europeo del Consiglio d'Europa, è considerato il primo livello di certificazione riconosciuto. È il passo ideale per conseguire ulteriori e maggiori qualificazioni nella lingua inglese. 
 
L'attività del Cambridge Assessment English in Italia
Nel nostro Paese sono più di 5.500 le realtà che propongono corsi di preparazione ai certificati del Cambridge Assessment English. Gli esami svolti in Italia negli ultimi 5 anni sono stati oltre 1,2 milioni, con una media di quasi 9mila sessioni organizzate ogni dodici mesi sul territorio nazionale. La maggior parte degli istituti e delle università pubbliche e private italiane riconoscono gli esami del Cambridge Assessment English all'interno dei propri curricula e le certificazioni rappresentano un valore aggiunto significativo nei processi di selezione di aziende ed enti pubblici. (i.p.)

Galleria fotografica

Articoli correlati