IVREA - Alla vigilia del Festival dell'Architettura che sarà dedicato ad Adriano Olivetti e alla sua idea di fabbrica e città, in rete stanno nuovamente circolando alcuni documentari sulla storia dell'azienda di Ivrea e, in particolare, sull'innovazione «Made in Canavese».  

Da poco si è celebrato il mezzo secolo della «Programma 101», la prima macchina assimilabile a un personal computer, realizzata per diminuire le dimensioni dei computer e permettere a questi ultimi una rapida e capillare diffusione. Una vera e propria rivoluzione per l'epoca. Non targata, come si potrebbe facilmente immaginare, Bill Gates o Steve Jobs.

Allora non c'erano marchi Apple o Microsoft allora. L'eccellenza era tutta in Canavese. L'eccellenza era il marchio Olivetti. Lo racconta il documentario che trovate sopra mandato in onda da History. 

Galleria fotografica

Articoli correlati