OZEGNA - Il Comune di Ozegna, in collaborazione con l’Associazione Arte & Fantasia e l’Associazione 4 Face, organizza il «Festival della Musica Giovane 2021». L'evento si terrà nel pomeriggio di domenica 12 settembre durante la Festa Patronale lungo le vie del ricetto, le principali piazze del paese, all’interno della Chiesa della Natività di Maria Vergine e presso la Sala della Banda. Sarà un'esplosione di musica per le vie del paese. Si esibiranno tre orchestre di giovanissimi (dai 4 anni in poi), una Filarmonica, un'orchestra di professionisti, 25 solisti tra violini, violoncelli, oboi, fagotti, flauti e voci, due duo (uno formato da due giovanissime violiniste ed uno da due talentuosi pianisti).

Chiuderà la manifestazione l’esibizione della famosa pianista Marina Scalafiotti (concertista di fama internazionale e docente al Conservatorio di Torino) che eseguirà il concerto di Mozart K 415 accompagnata dall’orchestra d'archi «Talenti in Canavese - Ozegna».

Inoltre nel pomeriggio, presso il Palazzetto dello Sport, i bambini saranno intrattenuti da animatori con giochi vari e potranno assistere alle esecuzioni dei loro piccoli coetanei, “curiosando” tra i vari strumenti musicali. Questa grande giornata dedicata alla musica avrà inizio alle 15,30 e terminerà con l’ultimo concerto che inizierà alle 19. Gli intervenuti potranno degustare, a seguire, la rinomata “bagna caöda” preparata dalla Pro Loco di Ozegna ed ammirare lo spettacolo laser. Un grande evento che richiamerà sicuramente appassionati, esperti del settore e semplici curiosi che non hanno mai avuto l’occasione di vedere dal vivo l’avvicendarsi di un centinaio di musicisti in una maratona all’insegna della grande musica. 

Per chi volesse garantirsi un posto a sedere durante i concerti (i posti sono limitati) è consigliabile la prenotazione via mail a direttore.artistico@arte-fantasia.it o telefonando al numero 380-4185360. La manifestazione si terrà nel pieno rispetto delle norme anticovid. Ai concerti al chiuso l’accesso è riservato ai possessori di green pass. L’organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali danni che possano accadere a persone o cose.

Galleria fotografica

Articoli correlati