PONT CANAVESE - Il Canavese si conferma fucina di ispirati e talentuosi artisti. Si preannuncia un settembre ricco di meritate soddisfazioni quello appena iniziato per Elisa Donetti. La pittrice dei sogni, una moderna Alice nel Paese delle Meraviglie, come è stata definita la giovane pontese sarà protagonista da domenica (fino al 3 ottobre) con le sue originali opere alla mostra «Il Tempo dell’acqua» nella chiesa di Santa Croce ad Avigliana.

Nelle sue mani la tela, i colori, i mosaici si fondono alla perfezione dando vita a creazioni capaci di rapire lo sguardo di chi le osserva, trasportandolo come per incanto in un mondo onirico e fiabesco. Elisa Donetti è nata nel 1981 a Pont Canavese, dove vive e crea. Insegna Educazione all’Immagine alla Scuola «M.Montessori» di Torino. Ha scritto e illustrato un libro per bambini «Gaia e le magiche sfere colorate» presentato al Salone del Libro di Torino 2012. I suoi quadri sono presenti in varie pubblicazioni Editoriale Giorgio Mondadori tra cui il CAM (Catalogo dell’Arte Moderna – Gli Artisti Italiani dal primo Novecento a oggi).

«La passione per il disegno mi accompagna fin da piccola – spiega Elisa – Ho frequentato il Primo Liceo Artistico di Torino, dove ho avuto come professori il pittore De Alexandris e l'architetto Cappellari. Mi sono diplomata con lode all'Accademia di Belle Arti di Torino». Proprio sotto la supervisione Cappellari, tra il 1998/99 Donetti realizza con i compagni un mosaico parietale ora sito in Piazza Borgo Dora. Un’opera meravigliosa creata con la tecnica di frammentazione e ricomposizione ceramica su bozzetto del Maestro Francesco Casorati.

Il preludio a quelle che oggi sono delle creazioni uniche nel loro genere. Dalla pittura ad olio passa infatti poi ad elaborare una sua particolare visione a metà fra il collage e il mosaico che da vita e nome ai suoi quadri: «Frammenti di sogno». «Uso una tecnica mista su tela, tavola o carta – racconta la pittrice pontese che ha già esposto in mostre personali e collettive in spazi pubblici e privati in varie città e partecipato a eventi prestigiosi con artisti di fama internazionale – Unisco la pittura all’uso di speciali carte che colorate, tagliate e ricomposte danno vita ad un colorato mosaico, e all’uso di applicazioni metalliche che vibrano al tatto. Con i miei quadri racconto storie, sogni, che parlano del cuore, delle sue gioie e tensioni, rivisitati in chiave surreale e fiabesca». Per informazioni è possibile contattare Elisa Donetti tramite mail elisa.donetti@libero.it o tramite social: su facebook @donettilandia e su instagram donettielisa.

Galleria fotografica

Articoli correlati