La pioggia non ha fermato la seconda serata di Tavagnasco Rock. Sul palco del palazzetto si sono esibiti Ylamar, Francesco – C e Francesco Sarcina, ex cantante delle Vibrazioni, reduce da Sanremo 2014.

Prima volta al festival per per il trio musicale nato nell’aprile del 2013 dalla volontà dei cuneesi Ilaria Lorefice (cantautrice, voce e chitarra acustica) e Marco Forgione (voce e beat boxer) di unire il repertorio cantautorale e lo show human beat box da strada. I due collaboravano già da tempo nel gruppo vocale “Albert Hera Quintet” (acappella exploration project) pur avendo un background molto differente. A loro si sono uniti in seguito Fabio Donatelli e Gabriele Tiezzi.

Altra musica per Francesco – C, punk rocker valdostano per la quarta volta a Tavagnasco, dopo che il suo cd d'esordio era stato considerato tra gli album del Millennio. Il gruppo è riuscito a scaldare l'atmosfera prima dell'arrivo di Francesco Sarcina, che in chiusura del concerto ha voluto scattare un selfie dal palco insieme al pubblico, ringraziando quanti nonostante il temporale avevano voluto essere presenti alla prima data del suo nuovo tour.

Galleria fotografica

Articoli correlati