Ambiente, salute e rischio idrogeologico. Sarà un venerdì ad alto tasso di politica e partecipazione a Rivarolo Canavese e a Castellamonte grazie a due incontri pubblici promossi dall'associazione Non bruciamoci il futuro (Rivarolo) e dal Movimento 5 Stelle (Castellamonte), entrambi alle 21 di venerdì 24 marzo.
 
A Rivarolo, assemblea pubblica dell'associazione ambientalista. Prevista una relazione e pubblico dibattito sui temi ambientali: le insidie alla salute e all'ambiente, il ruolo dei cittadini, delle associazioni e degli enti di controllo, la vigilanza di terra, acqua e aria. Sono stati invitati il sindaco di Rivarolo, Alberto Rostagno, i cittadini e i consiglieri della Città metropolitana. Appuntamento alle 21 all'hotel Rivarolo dell'Urban Center in corso Indipendenza.
 
A Castellamonte, invece, serata del Movimento 5 Stelle sul rischio geologico e idraulico. Relatori: Giorgio Bertola consigliere regionale del Movimento, Paolo Quagliolo geologo e Arturo Bracco architetto. Nel corso della serata saranno presentate documentazioni sugli eventi alluvionali che hanno interessato il territorio. Appuntamento alle 21 alla casa della musica di piazza Repubblica a Castellamonte.

Galleria fotografica

Articoli correlati