Saranno gli alunni della scuola primaria Sandro Pertini a scoprire la lapide che intitola il parco giochi di Bollengo al Professor Gabriele Rufino. Una scelta che il Comune di Bollengo ha voluto compiere per ricordare la figura di un educatore, insegnante di educazione fisica, che ha fatto dei valori di democrazia, lealtà e rispetto la stella polare della sua docenza nelle scuole del territorio, lasciando un segno in ognuno dei suoi alunni.

Anche a Bollengo, dove si è impegnato per tanti anni nelle attività integrative che il Comune ha sempre attivato nella scuola primaria. La cerimonia avverrà alle ore 15,00 di giovedì 19 dicembre. E' prevista la presenza di familiari e dei tanti amici che a quasi dieci anni dalla scomparsa consevano di lui un ricordo indelebile. La foto è riferita alla presentazione dell'ultimo libro di Rufino, nel 2008, dal titolo «L'Avventura Sportiva infantile» in Santa Marta ad Ivrea.

Galleria fotografica

Articoli correlati