«Ho presentato un’interrogazione per sapere dall’Assessore regionale ai Trasporti se e come intenda attivarsi, per quanto di propria competenza, per risolvere disagi e criticità che moltissimi cittadini, residenti in particolare nei Comuni di Borgaro e Caselle, stanno vivendo a causa della recente rimodulazione del servizio di trasporto Sadem, linea 268, che collega Torino Centro con Torino Aeroporto», dichiara il consigliere regionale del Pd, Daniele Valle.
 
«Lo scorso 8 dicembre - prosegue Valle - la linea è stata riorganizzata con l’introduzione del nuovo servizio Express da Porta Nuova all'aeroporto di Torino, con una sola sosta intermedia e, quindi, senza le fermate di Borgaro e Caselle e con una riduzione drastica delle corse della linea 268, modifica che ha penalizzato non solo i passeggeri dello scalo aereo, ma anche chi dalla zona deve raggiungere Torino per motivi di lavoro o di studio. La linea Express rappresenta un’opportunità positiva, ma deve continuare ad esser affiancata da tutte le corse della linea 268 che devono essere ripristinate, come richiesto anche dai sindaci dell’area».
 
«Nel 2020 – conclude il Consigliere Valle – è prevista una sospensione del treno Torino–Ceres che, presumibilmente, incrementerà l’utenza della linea 268 e, pertanto, anche alla luce di questo fatto, sarebbe importante intervenire per ripristinare completamente il servizio».

Galleria fotografica

Articoli correlati