Sono stati nominati, dopo le consultazioni sul territorio, tutti i consiglieri delle frazioni della città di Castellamonte. Lo ha confermato l'amministrazione comunale fornendo l'elenco delle persone che faranno parte dei consigli di frazione, strumento del quale si è dotato il Comune.

Frazione Filia
Angela Cerutti, Ada Chiantaretto (delegata dalla società operaia), Giuseppe Ferraro.

Frazione Sant'Anna Boschi
Pietro Rodolfo Mattioda (delegato dalla società di mutuo soccorso), Lorenzo Nicotra, Marco Querio (delegato dall'associazione Boschinfesta).

Frazione Sant'Antonio
Patrizia Quaglia, Alessandra Ricca, Marco Rua (delegato dall'ente ricreativo Sant'Antonio).

Frazione Preparetto
Ivo Richiardi Monteu (delegato dall'associazione Ricreativa Preparettese), Matteo Oberto (delegato dall'associazione Agricola operaia), Neil Joseph Wynne.

Frazione Spineto
Franco Bacchiega (delegato dall'associazione pescatori), Marco Candusso (delegato dal gruppo ricreativo Spinetese), Diego Vironda (delegato dall'associazione banda musicale), Lica Giampietro.

Frazione San Giovanni
Astrid Sento (delegata dall'associazione agricola operaia), Minù Fontanella, Roberto Giglio.

Frazione Campo
Daniele Goglio (delegato dalla società agricola operaia), Marino Goglio (delegato dall'associazione Moto club Valle Sacra), Giuseppe Giovanni Truchetto (delegato dall'associazione sportiva Campo), Michela Bracco.

Frazione Muriaglio
Franco Brassea (delegato dall'associazione filarmonica), Gianluca Claudio Brassea Rat (delegato dall'ente ricreativo muriagliese), Paola Giacomino (delegata dalla società di mutuo soccorso), Marcello Mori (delegato dall'associazione Turincity), Rosanna Commisso.

Il prossimo 25 gennaio alle 21 in municipio tutti i consiglieri di frazione saranno invitati ad un incontro conoscitivo finalizzato ad impostare il metodo di collaborazione e comunicazione con l'amministrazione comunale, gli uffici di palazzo Antonelli e i consigli di frazione, allo scopo di migliorare l'efficacia sul territorio. «Siamo certi che i consigli di frazione, in quanto organismi partecipativi e rappresentativi delle frazioni, rappresenteranno per la nostra amministrazione un importante punto di riferimento per aiutarci ad andare incontro alle esigenze di tutti i cittadini», dicono l'assessore delegato alle frazioni, Marco Bernardi Ghisla, e il sindaco Pasquale Mazza.

Galleria fotografica

Articoli correlati