Da otto a tre liste nel giro di cinque anni. Nessun record di candidati, questa volta, a Castellamonte dove la partita si giocherà, come da pronostici, tra Maddio, Mazza e Recco. Fuori dai giochi il sindaco uscente Paolo Mascheroni dopo due mandati amministrativi, il suo vice tenta la scalata alla poltrona di sindaco. Per farlo, dando un segnale di continuità con l'attuale amministrazione, ha scelto anche diversi volti noti della maggioranza uscente. Sull'altro fronte Pasquale Mazza, consigliere di minoranza per tanti anni, che dopo altri cinque anni passati sui banchi dell'opposizione ha deciso di candidarsi in prima persona alla fascia tricolore. Sarà supportato da una lista molto eterogenea con diversi volti nuovi. Mina vagante il Movimento 5 Stelle di Paolo Recco che è all'esordio nelle elezioni amministrative di Castellamonte e potrebbe rappresentare la sorpresa.

Ecco tutti i candidati al consiglio comunale della Città della ceramica.

«Per la nostra terra, per la nostra città»
Candidato a sindaco GIOVANNI MADDIO
Candidati al consiglio comunale: Barbara Barengo, Emanuele Camagna, Elena Dura, Nella Falletti, Daniele Goglio, Alessandro Marotta, Paolo Rua, Rocco Santoro, Maurilio Savoia Carlevato, Astrid Sento, Giuseppe Tomaino e Luciano Tomasi Cont.

«Diversamente Castellamonte»
Candidato a sindaco PASQUALE MAZZA
Candidati al consiglio comunale: Addis Patrizia, Bernardi Ghisla Marco, Bersano Roberta, Bethaz Claudio, Ertola Andrea, Faletto Chiara, Ghione Pierpaolo, Giuliano Salvatore, Medaglia Teodoro, Morozzo Giorgio, Pautasso Alberto, Villirillo Marialuisa.

«Movimento 5 Stelle»
Candidato a sindaco PAOLO RECCO
Candidati al consiglio comunale: Annamaria Carpino, Enzo Derivi, Andrea D'Errico, Roberta Faggionato, Andrea Maria Filippi, Simona Giacoletto Papas, Maria Gigliotti detta Mariateresa, Silvano Marandola, Bruno Nigra, Paolo Perego, Gian Paolo Quaglia.

Galleria fotografica

Articoli correlati