È iniziata l'attività del Lions Club Alto Canavese, presieduto da Giovanni Tocci, dell'anno 2018-2019 con l'avvio dei primi service programmati; tra questi quello a favore dell'Associazione «Armonica Mente Insieme Onlus» per il progetto «Armonicamente Autismo», presentato il 9 ottobre a Castellamonte. Nel corso della serata il socio del club Salvatore Giuliano è stato nominato referente per il service e il presidente della Onlus, Chiara Pollino, ha illustrato ai presenti la struttura dell’Associazione e nel dettaglio il programma che il Lions Club Alto Canavese in parte sovvenziona.

L’Associazione “Armonica Mente Insieme Onlus”, con sede a Castellamonte, persegue esclusivamente finalità di assistenza sociale a cittadini svantaggiati a causa di condizioni fisiche, psichiche, economiche, sociali o familiari, con particolare riferimento alla terapia e all’inclusività soprattutto nella fascia dei minori, attraverso le Arti Performanti e le Arti Terapie.

Il progetto “Armonicamente Autismo”, riservato ai minorenni, ha la finalità di promuovere la crescita e la socializzazione attraverso la musica e l’arte in genere utilizzando un approccio musicoterapico volto all’inclusività; la parte di progetto seguita dal Lions Club è dedicata in particolare ai bambini con bisogni speciali, che attraverso le attività potranno socializzare e inserirsi in un contesto eterogeneo traendo benessere dalla musica e dalle attività proposte nell’ottica di beneficio del singolo e del gruppo.

Nello specifico da novembre 2018 fino a maggio 2019 si svolgeranno degli incontri individuali e poi di gruppo che potranno essere seguiti gratuitamente da quindici bambini con bisogni speciali in età scolare, dai sei agli undici anni, provenienti da tutto il Canavese. I bambini saranno seguiti dall’arch. Chiara Pollino, Arte Terapeuta e responsabile del progetto, dalla dr.ssa Alessandra Berardi, Musicoterapeuta e dalla dr.ssa Sarah Pavone, Psicologa dell’età evolutiva specializzata in sindrome dello spettro autistico e il progetto si svolgerà in collaborazione con l'Asl TO4 sede di Ivrea.

Il Lions Club ha contribuito con entusiasmo a questo importante progetto socio-assistenziale, che l’Associazione Armonica Mente Insieme si augura, in futuro, possa essere applicato a livello regionale e nazionale mediante la creazione di una rete di partner associati. (G.g.)
 

Galleria fotografica

Articoli correlati