CHIVASSO - Troppe discariche o impianti di rifiuti nell'area del chivassese. La Città metropolitana di Torino ha inviato una lettera all’assessore all’ambiente della Regione Piemonte, Matteo Marnati, chiedendo un incontro. «Siamo certi che la Regione è a conoscenza della situazione - scrivono il vicesindaco metropolitano Marco Marocco e la consigliera Barbara Azzarà - ma come amministratori sentiamo il dovere di segnalare la necessità di un esame maggiormente approfondito per poter prevenire allarmi o criticità ambientali».

Marocco e Azzarà hanno inviato a Marnati un documento predisposto dai tecnici della Città metropolitana che illustra nel dettaglio la concentrazione nella zona di discariche, impianti di trattamento e produzione di biometano, cave ed alcune altre attività in regime di autorizzazione integrata ambientale. Tutto insediato da tempo in una stessa e limitata realtà territoriale. «Chiediamo all'assessore Marnati di valutare il documento, insieme alla possibilità di un colloquio che ci consenta di illustrare direttamente le nostre posizioni».

Galleria fotografica

Articoli correlati