CHIVASSO - Tempo di vacanze anche per la sosta a pagamento delle auto. Come già successo a Cuorgnè, strisce blu inattive pure al Comune di Chivasso dal 10 al 31 agosto prossimi. L’amministrazione comunale ha deciso la sospensione della sosta a pagamento nel territorio urbano per le ultime 3 settimane di questo mese. 

Gli utenti della strada che usufruiranno del parcheggio orario senza pagare il relativo tagliando, in questo modo, non incorreranno nelle sanzioni della GestoPark, società incaricata della gestione dei parcheggi. 

Per gli abbonamenti coincidenti con il periodo che va dal 10 al 31 agosto non sono previsti rimborsi o dilazioni di validità.
 

Galleria fotografica

Articoli correlati