La tensostruttura dell'Area Remmert ospiterà il prossimo 27 marzo alle ore 20.30 l'incontro dal titolo «Tutti insieme contro il bullismo - Cyberbullismo». L'appuntamento è organizzato nell'ambito delle attività pianificate dal Tavolo Antibullismo promosso dall'Amministrazione Comunale e operativo a Cirié già dall'anno scorso, che vede la partecipazione delle Forze dell'Ordine, degli Istituti Comprensivi Cirié I e II di Cirié e della Parrocchia SS. Giovanni Battista e Martino.

L'invito a partecipare alla serata del 27 marzo è rivolto in primis ai genitori dei ragazzi che frequentano le scuole cittadine: l'intento è quello di dare seguito al dialogo sul bullismo avviato con l'incontro dello scorso anno, focalizzando questa volta l'attenzione sul "cyberbullismo" e sui fenomeni di disgregazione giovanile legati all'uso scorretto dei device, della rete e dei social media.

Durante l'incontro del 27 marzo, che vedrà la partecipazione anche del capitano Giacomo Moschella della compagnia carabinieri di Venaria Reale, sono previsti interventi degli operatori scolastici e delle forze dell'ordine e si approfondiranno gli approcci più corretti per individuare, prevenire e combattere concretamente questo fenomeno, purtroppo presente anche nella nostra realtà.

Galleria fotografica

Articoli correlati