Niente soldi, per ora, destinati al sistema teatrale di Cuorgnè e alla pinacoteca di Frassinetto. Questo perchè la proposta della precedente giunta regionale di destinare fondi ad altri interventi rispetto a quello della basilica di Oropa è stata bocciata dal Ministero. 
 
«L’assegnazione dei fondi Cipe 2017 destinati al restauro della Basilica di Oropa in previsione dei prossimi 500 anni dall’incoronazione della Madonna di Oropa aveva destinato il finanziamento vincolato ai restauri sopra citati», fanno sapere dal gruppo Lega Salvini Piemonte in Regione. 
 
«La Giunta precedente - prosegue la nota - aveva fatto richiesta in data 30/05/2019 di una rimodulazione del finanziamento su altri progetti come il sistema Teatrale di Cuorgnè, la Pinacoteca di Frassinetto e al Museo di Viticoltura di Santo Stefano Roero. Tale proposta non è stata però recepita dal Ministero, anzi, è stata bloccata dalle autorità di gestione dei fondi. Pertanto il contributo è rimasto forzatamente invariato e quindi destinato per intero alla Basilica di Oropa».

Galleria fotografica

Articoli correlati