Iniziano in questi giorni i lavori per la realizzazione di un campo in sintetico di calcio a sette dietro la tribuna del campo sportivo comunale intitolato a «Carlin Bergoglio», casa del Vallorco. Il nuovo campo sorgerà al posto del campetto di allenamento che si trova alle spalle dello stadio. 

A darne notizia l'assessore allo sport del Comune di Cuorgnè, Davide Pieruccini: «I lavori saranno realizzati grazie al contributo governativo CIPE/2017 di 200mila euro destinato a sei Comuni in tutta Italia. Cuorgnè ce l'ha fatta dimostrando che tutto è possibile quando oltre le idee si metteno in campo volontà, capacità ed un progetto importante». I lavori, salvo imprevisti dovuti alle condizioni meteo, dureranno circa tre mesi (ottanta giorni).

«Un grazie alla dirigenza della Vallorco per il supporto tecnico mirato ad evitare errori - aggiunge Pieruccini - errori come quelli commessi in passato quando per costruire il campo di calcio a 5 fu interrotta la migliore e regolare pista di atletica di tutto il Canavese».

Galleria fotografica

Articoli correlati