Per ‪il 25 Novembre‬, Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, l’amministrazione di Cuorgnè ha deciso di scendere in piazza per stare accanto a tutte le donne e diffondere, così, il messaggio che il palazzo Comunale è davvero dei cittadini e può essere un luogo di accoglienza e di ascolto per tutti.

«Giovedì 22 Novembre saremo quindi presenti insieme alla Polizia Municipale di Cuorgnè con un gazebo durante il mercato cittadino con pieghevoli che contengono consigli utili per affrontare e combattere la violenza ed i numeri telefonici di emergenza da contattare, redatti in italiano e in arabo per permettere una maggiore divulgazione e comprensione», dice la consigliera Sabrina Mannarino promotrice dell’iniziativa.‬

Combattere la violenza contro le donne significa anche lavorare con gli uomini che agiscono violenza sulle donne e che vogliono chiedere aiuto: si è pertanto deciso di diffondere i contatti dell’Associazione il Cerchio degli Uomini (‪366.406.10.86‬ attivo h. 24), un'associazione presente a Torino che mette in campo da più di vent'anni percorsi, servizi e iniziative per il cambiamento del maschile tramite il superamento del modello patriarcale. La sua mission è la costruzione di una società dove uomini e donne possono vivere insieme nel reciproco rispetto, riconoscendo le proprie differenze ma con gli stessi diritti e doveri, nella sfera pubblica come in quella privata.

Galleria fotografica

Articoli correlati