«Cambia Leini con Noi» era e sarà sempre una lista civica. Il gruppo leinicese, in vista, delle prossime elezioni amministrative, puntualizza la propria posizione. «Le parole di Guglielmini necessitano di alcune correzioni, perché i  fatti riportati dall'esponente della Lega sono incompleti e possono essere fuorvianti - spiegano da Cambia Leini - siamo una lista civica, così siamo nati e così andremo avanti. Come già abbiamo avuto modo di affermare, la nostra volontà è quella di rispondere solo alle richieste dei cittadini. Noi non vediamo «infetti» intorno a noi ma la nostra scelta si motiva rispetto a quella che è la natura stessa di Cambia Leinì con Noi».

«Così come altri rivendicano i loro simboli, noi rivendichiamo il nostro diritto alle scelte, fatte sempre nel rispetto di tutti e sempre nell'ottica di un dialogo costruttivo e, ove possibile, cordiale. Piuttosto, temiamo che aggrapparsi in modo così pervicace ai simboli di partito celi, in assenza di temi "locali", il desiderio di spostare la campagna su tematiche più ideologiche e nazionali, cosa che non solo non ci trova d'accordo, ma che consideriamo non rispettosa per i cittadini di Leinì».

Galleria fotografica

Articoli correlati