TORINO - Il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, in vista della riapertura sabato dei bar e dei ristoranti, premette che «la possibilità di prendere un aperitivo in libertà c'è, ma non è la movida. Se vogliamo tornare alla movida dobbiamo impostare un percorso graduale».

Nelle prossime ore Cirio emetterà un'ordinanza proprio per riuscire ad affrontare con sicurezza il prossimo weekend. Un tema affrontato stamattina dal Comitato per l'ordine e la sicurezza.

«Dobbiamo prevenire, magari anche forti dell'esperienza degli altri Comuni. Per questo ben venga aver tardato le riaperture di cinque giorni, perché ci ha dato anche l'opportunità di capire, come è accaduto a Milano o in Veneto, che il rischio assembramento è dietro l'angolo. Quindi dobbiamo prevenire con misure e controlli, ma soprattutto chiedendo a tutti un grande senso di responsabilità. Non è tempo di movida questo». 
 

Galleria fotografica

Articoli correlati