FAVRIA - Il Comune, grazie alla collaborazione dei medici di base, apre un centro vaccinale nel salone polivalente del municipio. A darne notizia il sindaco Vittorio Bellone. «Ci sono giorni in cui viene solo voglia di urlare e di far finta che sia tutto finito, senza più regole, lockdown, e restrizioni. Dall’incubo pandemia non si esce col sogno, con la via semplice del vada come vada, con l’ovvietà del si poteva fare di più».

«A Favria abbiamo scelto addirittura di triplicare: l’attenzione, la vicinanza e la cura. Apriamo il centro vaccinale al salone Polivalente: lo facciamo grazie ai medici di base, ai medici volontari, ai dipendenti comunali e a tutti coloro che si sono prodigati per l'obiettivo di portare la soluzione in paese».

La procedura per i vaccini si avvale proprio del supporto dei medici: «Il vostro medico di base vi contatterà e vi fornirà data e modalità di appuntamento in modo da evitare inutili attese o code», specifica il sindaco rivolto ai suoi concittadini.

Galleria fotografica

Articoli correlati