Dove non passa il Giro d'Italia, purtroppo, restano le buche. E' il caso di Favria dove, da alcuni giorni, anche a causa della pioggia caduta la scorsa settimana, alcune provinciali sono diventate difficilmente praticabili. In particolare, come confermano le foto che ci ha inviato (via whatsapp) un attento lettore, si registrano tantissime buche sulla provinciale per Busano (dalla rotonda in uscita a Favria) e su quella per Front Canavese, dal benzinaio fino alla borgata Chiarabaglia.

«Abbiamo segnalato il problema delle buche già più volte - dice il sindaco Vittorio Bellone - purtroppo alle promesse di intervento non sono seguiti i fatti. Ed è un problema che si è aggravato in questi giorni a causa della pioggia. Purtroppo il Giro d'Italia non passa da Favria - aggiunge amareggiato il primo cittadino - ed evidentemente le risorse vengono destinate altrove».

Il sindaco, comunque, a fronte delle continue richieste (le ultime proprio nelle ultime ore) auspica comunque una svolta positiva: «Confido nel consigliere Fava - dice Bellone con una battuta - spero che il caro Mauro riesca a prendere due piccioni con una fava. Il suo impegno sul territorio, come consigliere della Città metropolitana, è stato esemplare in questi mesi, sono certo troverà una soluzione anche per Favria».

Galleria fotografica

Articoli correlati