IVREA - Nell’ultima puntata di Spazio Costruiamo Gentilezza, la trasmissione radiofonica voce del progetto nazionale Costruiamo Gentilezza (www.costruiamogentilezza.org), che va in onda tutti i giovedì dalle 19 alle 21 su Radio Spazio Ivrea (www.radiospazioivrea.it) è stato trattato come argomento “È tempo di Gentilezza” ossia l’iniziativa sociale della Croce Rossa Italiani messa in atto durante la pandemia per aiutare le persone in difficoltà, per esempio consegnando loro alimenti, o medicinali. 

A parlarne è stato il comitato della croce rossa di Ivrea, presente in studio con due suoi rappresentanti, Alessandra Bortocci e Massimo Bologna, quest’ultimo è anche un cittadino per la gentilezza. Mentre sono intervenuti in diretta telefonica altri volontari, Cosetta Bertoli, Barbara Mannucci, Franca Piscitelli, oltre ad alcuni sostenitori della Cri come la Sindaca di Salerano Tea Enrico, Ugo Berti della Caritas e Vanessa Vidano giornalista locale. Diverse le testimonianze di cittadini che hanno beneficiato del servizio offerto. Tra gli argomenti curiosi affrontati quello degli “involontari”, ovvero i famigliari dei volontari che ricoprono un ruolo importante nel sostengo dei propri cari.

A condurre la trasmissione lo speaker Daniele Schilirò, Luca Nardi coordinatore del progetto nazionale Costruiamo Gentilezza e Livia Saltetto vice presidente dell’Associazione Cor et Amor che coordina l’attuazione del progetto, oltre a due dei Kind Kids (il gruppo di giovani speaker radiofonici, che parla di gentilezza rivolgendosi ai propri coetanei), Suzuchi e La Marti. La prossima puntata, che andrà in onda il 1° Luglio riguarderà “Le Panchine Viola che colorano l’Italia di gentilezza”. Parteciperanno da tutta Italia, in diretta telefonica, i protagonisti (amministratori comunali, dirigenti sportivi, cittadini) della Settimana Nazionale delle Panchine Viola appena trascorsa.

Galleria fotografica

Articoli correlati