Il 20 gennaio l’Assessore Poggio è venuta in visita nella nostra città con un intenso programma. Accompagnata dal Sindaco Sertoli, dall’Assessore Balzola, dalla Senatrice Tiraboschi e dall’Onorevole Giglio Vigna, ha iniziato la giornata con una visita al Sito Patrimonio Mondiale “Ivrea, città industriale del XX secolo” e a San Bernardino. Nel corso della visita ha potuto vedere l’area Icona dove, dopo i lavori di ristrutturazione che finalmente stanno per partire, sorgerà il centro visitatori e il Centro Studi ed Esperienze (la Casa Blu) recentemente restaurata e inaugurata, dove si sono trasferiti gli uffici Olivetti.
 
L’attenzione della Regione per la valorizzazione del Patrimonio Mondiale di Ivrea è alta e si sta lavorando per una collaborazione ancora più stretta anche attraverso contributi per le attività previste dal Piano di Gestione. A seguire ha incontrato, durante un veloce pranzo, i rappresentanti di ASCOM e di Confesercenti per parlare dei temi più importanti del commercio e del pubblico esercizio in Ivrea, spiegando le proprie linee di programma e di azione per favorire lo sviluppo e sostenere la lotta all’impoverimento commerciale.
 
Nel primo pomeriggio, nella Sala Dorata del Comune, ha incontrato Sindaci e Assessori del territorio per parlare di progetti di valorizzazione turistica dell’eporediese e del canavese tutto. Durante questo incontro si è ribadita la necessità di lavorare in sinergia tra i diversi Comuni, mettendo a sistema le eccellenze che possono creare l’offerta turistica dell’area con particolare attenzione alla razionalizzazione dell’azione degli enti che nel corso degli anni sono stati creati, ribadendo la necessità che tali realtà abbiano una funzione strettamente operativa per realizzare le linee che emergono dal lavoro che le amministrazioni dei Comuni canavesani faranno a partire da un prossimo incontro che il Sindaco di Ivrea si è dichiarato disponibile a organizzare.

Galleria fotografica

Articoli correlati