IVREA - Una nuova sede per la «Casa delle donne Ivrea», spazio di incontro fra donne, di scambi di saperi, di cultura, di aiuto e solidarietà e associazione da sempre impegnata contro le discriminazioni e violenze. Le volontarie del sodalizio, costrette nel dicembre 2021 a lasciare l'ex caserma Valcalcino, che in via Dora Baltea da più di vent'anni ospitava una scuola, una direzione scolastica e una decina di associazioni, potranno ora contare sui locali del Meeting Point.

A dare notizia è stata, con un post sui suoi canali social, la stessa Casa delle donne di Ivrea: «Finalmente la nostra Casa delle Donne ha trovato una nuova sede definitiva dopo che nel settembre dello scorso anno, insieme ad altre associazioni, era stata mandata via dall’edificio ex caserma Valcalcino. Gli spazi messi a disposizione dal Comune sono quelli del Meeting Point, in piazza Mascagni, dove già attualmente abbiamo a disposizione una stanza troppo piccola però per consentire lo svolgimento di tutte le nostre attività».

«Al piano terra del Meeting Point avremo due stanze una di fronte all’altra, al primo piano il bagno ed un piccolo spazio aperto con tavolini e sedie in comune con l’AISM l’Associazione italiana sclerosi multipla – spiegano le volontarie - Il Comune sta preparando i documenti per una sorta di comodato d’uso gratuito facendosi carico delle spese delle utenze. Il trasloco definitivo, se non ci saranno intoppi, avverrà dopo la fine di giugno».

 «Gli spazi concessi ci consentiranno di avere una stanza dedicati agli incontri di sostegno individuali o di gruppo, e uno spazio per le riunioni, le serate culturali e i laboratori – specificano da La Casa delle donne - Certo, i locali sono decisamente più piccoli rispetto a quelli che avevamo alla ex Valcalcino, ma questa che ci è stata proposta era la soluzione migliore». A settembre, ci sarà poi una festa di inaugurazione dei nuovi spazi. «Per chi volesse incontrarci queste linee bus hanno fermate in corrispondenza di piazza Piero Mascagni 265, 3133, 5143, 5145 – concludono - Partendo dalla passerella ciclopedonale su Dora Baltea di Ivrea si arriva in circa 6 minuti a piedi».

Galleria fotografica

Articoli correlati