IVREA - La Lega contro l'Ivrea Calcio. Non è una questione sportiva. La Lega è il partito di Salvini. Gli amministratori comunali di Ivrea, la Sezione della Lega di Ivrea e il consigliere Donato Malpede si scagliano contro la decisione dell'Ivrea Calcio di concedere lo Stadio Pistoni per la Festa del Sacrificio Islamica 

«In questi giorni in molti ci hanno chiesto di prendere posizione, cittadini di destra e di sinistra e naturalmente gli animalisti - dicono i contrari - non possiamo che ribadire che il Comune di Ivrea concede lo Stadio Pistoni, un bene appartenente alla Città di Ivrea e quindi ai cittadini, all'Ivrea Calcio per le partite, gli allenamenti, altri eventi sportivi o di carattere sociale non certo per eventi religiosi e tantomeno per momenti religiosi che richiamano alla crudeltà verso gli animali». 

«È nostra intenzione aprire all'interno e all'esterno dell'Amministrazione il dibattito sul rapporto fra Città di Ivrea e Ivrea Calcio, rapporto che include la gestione dello Stadio Gino Pistoni».

Galleria fotografica

Articoli correlati