Dieci aziende canavesane, la voglia di condividere e comunicare le proprie radici,  industriali e territoriali, l’ideazione di un brand unico, Canavese Inside, il coraggio di partecipare tutti insieme ad uno degli appuntamenti fieristici più importanti del settore della meccanica industriale, mettendo al centro le eccellenze territoriali, questo è l’inizio di una storia. Il resto è ancora tutto da scrivere:  ufficialmente la prima rete d’impresa di Ivrea e del Canavese debutterà al MECSPE di Parma in programma dal 17 al 19 marzo. All’interno di uno stand dove la tecnologia e l’innovazione dialogheranno in modo alchemico con la storia, la cultura e le eccellenze del Canavese - Aira Valentino Srl, Assotech Srl, Euroconnection Srl, Ghiggia Ingegneria d’Impianti Srl, Jorio Srl, Model Project MP Srl, Nuova Simach Srl, Se.Va. Snc, Tecno System Spa, TS Srl – si presenteranno al grande pubblico.
 
Il Canavese oggi, forte del deposito di conoscenza e di tracce indelebili lasciate dall’Olivetti, si è trasformato in un distretto industriale caratterizzato da piccole e medie imprese di settori importanti quali lo stampaggio a caldo, l’elettronica, la meccanica, la meccatronica, l’informatica, la logistica, l’automotive. Un territorio in grande fermento in cui si continua ad investire e a sviluppare innovazione.  Il coraggio di cambiare, di puntare ad una maggiore competitività, ad una relazione più ampia e strutturata verso l’estero, di offrire prodotti altamente tecnologici, mettendo a fattor comune esperienze e competenze, utili anche nella fase di progettazione e di realizzazione prototipale, sono i punti di forza della neonata rete d’impresa, primo esempio retista sul territorio canavesano.
 
“Lo sguardo di Canavese Inside è proiettato al futuro, senza però dimenticare i legami con un territorio ricco di storia, di cultura imprenditoriale e di attenzione verso le persone e i propri bisogni – spiega Luciano Iorio, Presidente di Canavese Inside. Viviamo all’interno di un contesto territoriale dove i grandi ideali e il coraggio di innovare, rischiando, hanno prodotto eccellenze riconosciute e apprezzate in tutto il mondo, pensiamo ad esempio alla Programma 101 Olivetti, non potevamo certo cambiare rotta proprio adesso. Da qui la voglia di dieci imprenditori di mettersi in gioco, di collaborare per produrre innovazione e aumentare la competitività verso l’estero realizzando cosi la prima rete d’impresa del Canavese”. 
 
Le aziende aderenti alla rete d’impresa Canavese Inside sono:
Aira Valentino Srl - deve il suo business a meccanica di precisione, produzione di parti meccaniche di precisione per veicoli commerciali e industriali.
AssotecSrl - specializzata in hardware per l’automazione e nei sistemi elettronici che progetta come terzista o a proprio marchio grazie a operazioni di ricerca e sviluppo condotte interamente in casa. 
•     Euroconnection Srl – L’azienda nasce nel 1996 da un gruppo di lavoro con esperienza decennale nel settore dei cablaggi elettrici ed elettronici. Il marchio Euroconnection si è affermato negli anni, con la forza dell’esperienza e della professionalità, ed è presente nel settore della tecnologia di collegamento di sistemi operando nel mercato nazionale e internazionale. 
Ghiggia Ingegneria d’Impianti Srl - si occupa della progettazione e costruzione di macchine e linee automatiche speciali e isole robotizzate di assemblaggio e collaudo, focalizzata sui Tier 1 del settore auto ed anche nei campi medicale e della general industry.
Jorio Srl- svolge attività di progettazione, prototipazione e produzione di particolari meccanici e meccatronici, comprese le relative attrezzature e funzioni  per il controllo e collaudo, nei segmenti quali il bio-medicale e l’elettronica integrata con progetti spesso condotti in co-design con il cliente e partner.                 
Model Project MP Srl - nata quasi come costola di Olivetti, è attiva nella realizzazione di prototipi e pre-serie con resine, plastiche e altri materiali come l’alluminio e si rivolge fra le altre a nicchie di successo come quelle dell’aerospaziale.
Nuova Simach Srl - esperta dello stampaggio a freddo e costruzione stampi progressivi, è impegnata, oltre che nello automotive, nelle forniture alle industrie dell’informatica e del bianco
Se.Va. Snc. - porta il suo know how nella progettazione e costruzione di stampi per materie plastiche.
Tecno System Spa- produce e assembla schede elettroniche o prodotti finiti per comparti che vanno dalle quattro ruote al ferroviario, dalla metrologia alla building automation e all’elettronica di potenza.
TS Srl- compie lavorazioni meccaniche di elevata precisione, con una spiccata vocazione per la fresatura a cinque assi di prototipi e piccole serie indirizzati a mercati sfidanti come aeronautica e motor sport
 
Per ulteriori informazioni: www.canaveseinside.com

Galleria fotografica

Articoli correlati