IVREA - Sono quasi 3000 le firme raccolte in pochi giorni dalla petizione online avviata su change.org per chiedere la riapertura del reparto di pediatria dell'ospedale di Ivrea. Raccolta firme partita dalla battaglia di alcune mamme (e di una in particolare) che aveva raccontato la sua disavventura proprio a QC un paio di settimane da (link sotto). 

A riassumere la richiesta dei firmatari ci ha pensato proprio uno dei tanti commenti scritti a sostegno della petizione: «La Pediatria è un reparto essenziale, è una vergogna inaccettabile che l'ospedale di Ivrea non possa accogliere bambini che necessitino di un ricovero». Il reparto, infatti, è ormai chiuso dal novembre 2020. Da allora i bimbi da ricoverare vengono dirottati a Ciriè. 

L'Asl To4 ha spiegato che, formalmente, il reparto non è chiuso perchè vengono garantite le prestazioni di Pronto Soccorso Pediatrico sull’intero arco delle 24 ore, gestione delle Osservazioni Breve Intensive, ricoveri. Tuttavia i pazienti pediatrici che necessitano di ricovero o di osservazione breve intensiva, dall’ospedale di Ivrea vengono trasferiti a Ciriè. Ed è una disavventura che in queste settimane hanno già vissuto diverse famiglie. Da qui la richiesta di riaprire al più presto il reparto al 100%. Una richiesta doverosa. 

Per firmare la petizione su change.org è possibile CLICCARE QUI (link esterno non disponibile via app).

Galleria fotografica

Articoli correlati